Formazione Agenzia formativa Il nuovo regolamento di esecuzione e attuazione del codice degli appalti

Il nuovo regolamento di esecuzione e attuazione del codice degli appalti

Share

impresa02Cambiano i riferimenti giuridici per le imprese fornitrici delle Pubbliche Amministrazioni e con questi, necessariamente, anche le modalità di lavoro delle aziende. Come fare in modo che le nuove norme vengano recepite al meglio? Attraverso la divulgazione e la conoscenza delle nuove disposizioni.

Scarica il materiale di approfondimento relativo al seminario

Questo l'obiettivo del seminario "Il nuovo regolamento di esecuzione e attuazione del codice degli appalti" che si tiene mercoledì 23 novembre 2011 alle ore 16,30 presso la Biblioteca Civica A. Arduino di Moncalieri (Torino), via Cavour 31.

Il Regolamento, un ampio testo suddiviso in oltre 300 articoli e 15 allegati, contiene un intreccio di norme e disposizioni, in parte nuove e in parte derivate da testi precedenti (in particolare D.P.R. 554/1999 e del D.M. n. 145/2000). Non è un insieme di regole di esecuzione, ma di attuazione e di integrazione del Codice dei contratti di cui le aziende dovranno tener conto nella loro attività. La complessità del testo, frutto appunto della compresenza di elementi vecchi e nuovi, ne rende difficile l'interpretazione.

L'evento è rivolto alle aziende fornitrici delle Pubbliche Amministrazioni che intendono approfondire il nuovo regolamento di attuazione del codice dei contratti pubblici e le novità nel campo dei lavori, dei servizi tecnici e dei servizi.

Il seminario è introdotto da Elena Fissore, Assessore ai lavori pubblici, manutenzione della città e arredo urbano di Moncalieri; Sergio Foà, docente presso l'Università degli Studi di Torino, affronta invece gli aspetti più utili alle aziende.
Tra gli argomenti trattati: i requisiti necessari agli esecutori di lavori e per la partecipazione alle gare di appalto, le novità apportate nelle procedure di selezione dei contraenti e nella valutazione delle offerte, il sistema di qualificazione, le sanzioni nei confronti delle imprese, la subappaltabilità e altri ancora.
È previsto un ampio spazio per le domande e la discussione.
Ai lavori prendono parte i sindaci di Moncalieri, Roberta Meo, di Nichelino, Giuseppe Catizone, e di La Loggia, Salvatore Gerace.

La partecipazione al seminario è gratuita. Per iscriversi è necessario confermare via mail all'indirizzo segreteria@schole.it.

Scarica qui il programma


15 novembre 2011

 

Area Riservata







hotload yourxporn

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.